Trasformazione

912_vs_912S

La storia …. dal anatroccolo al cigno

Questa è la base del nostro progetto. Reinhard e Andreas l’ hanno trasportata dall’ Italia in Germania e Rico fino a Axel in Delmenhorst. E adesso si commincia ? In principio si, ma questo è un progetto su base privata, ci vuole un pò di pazienza. E se tutto funziona talmente senza difficoltà come l’ acquisto e il trasporto, tutto bene.

L’ affronto nominato sopra della storia dell’ anatroccola e il cigno non è affatto vera, non sarebbe all’ altezza della moto. Ho visto delle 9 ½ veramente belle e non è una domanda che questa moto ha qualcosa. Ma qui siamo arrivati sul punto: non basta che la moto ha qualcosa. Quando il nome 9 ½ appariva, i sensori di tutti i Morinisti commincerò a vibrare e gli occhi a brillare. Meraviglioso penserò tutti. Una reminescenza riuscita a questo disegno leggendario era stata aspettata, nient’ altro che il disegno perfetto ! Snella, elegante, sportiva, potente e con un suono corposo. In confronto la 9 ½ attuale è grassa, massiccia, grossa, potente (ok, grazie a Lambertini !) e la Scrambler ha, secondo la mia esperienza, un suono migliore che la 9 ½.

La delusione era grande, quando la 9 ½ diventò realtà. Non perché è una moto brutta, ma piuttosto perche non è diventata una moto affascinante. E il fattaccio è, che si deve immaginarselo come la carota di fronte del muso dell’ asino.

© by Oberdan Bezzi – Moto Morini Sport – 10/2006

© by Oberdan Bezzi – Moto Morini Sport – 10/2006

Naturalmente il disegno di Oberdan Bezzi era conosciuto nella scena ! E apprezzato ! Tuttavia si avrebbe potuto lasciare stare il parabrezza. Ma i nuovi proprietari non si hanno potuto decidere die favorizzare una 9 ½ Retro e di produrrla. Avrebbe potuto essere cose bello. Il disegno di Bezzi si è orientato alla linea classica della 3 ½, assorbe la forma in modo ideale e trasporta la classica nel nuovo millennio. Restava un sogno !

A questo sogno – questa carota – ci teneva la scena, che risultò in questo progetto. Vogliamo portare il disegno di Bezzi sulla strada ! Vogliamo avere la linea della 9 ½ come quella della 3 ½ amata. E ci vogliamo un motore potente ! Perché non siamo nostalgici che vogliono invertire il tempo ! No, deve essere una moto moderna, con tutte quelle cose di cui una moto di oggi ha bisogno. Niente di più e niente di meno. Però tendiamo un pò in direzione meno ;-) Esiste una differenza tra conducenti di “nude” e “puristi”. Qua sono rappresentati sorprautto puristi – con legatura storica !

Molto notevole di questo progetto è il fatto, che si riuniscono i vecchi e i giovani. Non necessariamente in terme di età, ma piuttosto riferito al V2 sotto il culo. Qua si riuniscono “mandriani di rottame” e “big biker”. Questo non è solo bello ma anche insolito. Chi conosce raduni di motociclisti, dove i “mandriani di rottame” e “big biker” sono ugualmente presenti, si rispettano e si incontrano con rispetto, curiosità e franchezza. Questo è piuttosto un’ eccezione, ma normale tra i Morinisti, che si dimostra tramite questo progetto magnifico. Perché senza il rispetto e l’amore per la vecchia linea non esistessimo !

Il fatto che succede esattamente 40 anni dopo la presentazione della 3 ½ nel 1973, è solo il vertice ! Ma è cosi ed è qualcosa di speciale, di veramente particolare ! Forse qualcosa… magico ? Dipenderà più delle abilità di Axel e tutti noi che dalla magia. Communque, se si riuscira in 2014 di presentare la moto al Glemseck 101 , vi garantisco un cigno rosso !

Update: 11/2014: Es ist uns leider nicht gelungen, das Bike zum Glemseck 101 fertigzustellen, wie ihr sicher alle schon mitbekommen habt. Die Tankform und die Sitzbank sowie die notwendigen 3D-Übersetzungen der bisher ausschließlich in 2D vorliegenden Designbilder hat sich als deutlich langwieriger/aufwändiger offenbart, als ursprünglich erhofft. Nun gut, Probleme sind dazu da, behoben zu werden! Und das tun wir! Und 2015 ist auch ein tolles Jahr, um die Bella auf die Straße zu lassen. So stay tuned @sbezziale.de!

© by Oberdan Bezzi, finished by

© by Oberdan Bezzi, finished by “Making of a 9 1/2 S Sbezziale” in 2014

E cosi è inteso il risultato !